Pronti alla stagione estiva MTB?

In occasione dell’apertura della stagione estiva, dedicata alla mountain bike, vogliamo suggerire come prepararsi atleticamente a questa attività. 

La preparazione atletica alla MTB è importantissima sia per gli atleti agonisti che per chi pratica questo sport per hobby e passione.

Niente non può essere migliorato...costanza e allenamento permettono di raggiungere i giusti obiettivi.

Caratteristiche utili per andare in MTB

Forza e resistenza sono due caratteristiche fondamentali se volete evitare di trovarvi in difficoltà nel bel mezzo di un itinerario. Velocità, mobilità o flessibilità, destrezza ed equilibrio sono altri punti fondamentali da approfondire. Alcune sono vere e proprie capacità, altre invece sono caratteristiche atletiche. 

La resistenza e la forza

Per sviluppare una resistenza di lunga durata provate a percorrere una distanza per la quale sono necessari di più di 8 minuti, senza che intervenga un sostanziale cedimento di velocità. Questo esercizio richiede uno sforzo di tutti i sistemi dell’organismo, ma quello determinante è la capacità aerobica.

Altra resistenza che vi servirà sviluppare è quella di forza, che vi aiuterà a sopportare salite ripide. Nella MTB non agonistica sono necessarie soprattutto: una buona resistenza di lunga durata, (perché la gara dura sempre ben più di otto minuti) e buona forza, per via delle salite. L’allenamento di qualsiasi aspetto della forza, pura o massimale, veloce o di resistenza, deve essere sempre finalizzato alle esigenze che rispettino la ritmica alternanza tra tensione e rilassamento tipica dei movimenti ciclici.

Oltre al potenziamento degli arti inferiori, compresi i glutei, il biker deve allenare anche i muscoli stabilizzatori del tronco, la schiena, le spalle, i pettorali, le braccia, con particolare riferimento alle mani ed agli avambracci, evitando, però, un’eccessiva crescita di massa muscolare che si trasformerebbe in ulteriore peso da trasportare.

Gli allenamenti:

_Scegli percorsi non troppo tecnici e con caratteristiche diverse, che partano da una durata di trenta minuti fino a un massimo di due ore.

_Sii costanti non facendo passare troppo tempo tra un allenamento e l’altro

_Inizia con un rapporto agile e mantenete la frequenza di circa 80 pedalate al minuto.

_Incrementa la difficoltà dell’allenamento, con il migliorare delle vostre condizioni fisiche. 

_Fai sempre attenzione a respirazione e pulsazioni cardiache.

Quindi forza, prepara la tua grinta e inizia ad allenarti!

Noi ti aspettiamo nei nostri negozi per la tua attrezzatura MTB, scarpe mtb, sempre sul pezzo!

https://www.sportlandweb.it/ciclismo-mountain-bike-7403